Chi siamo

gruppo ragni Il gruppo rocciatori Ragni nasce il 19 Settembre 1945 ad opera della guida alpina Duilio De Polo....

continua ...

Antelao

Salita della canalone Opel fino in vetta all'Antelao (3263mt) discesa con gli sci dal canalone Menini..

continua ...

Amadablan

Vetta dell'Ama Dablam Spedizione del Ragno e Guida Alpina Ferruccio Svaluto Moreolo in Nepal con obbiettivo la cima dell'Amadablan

Ragni e soccorso ad Urbino

Scritto da o3o in . Inviato in Senza categoria

La scorsa settimana alcuni Ragni hanno partecipato alle attivita’  svolte dal  Soccorso Alpino in favore delle regioni colpite dalle  nevicate.

 

In particolare gli interventi hanno riguardato lo sgombero della neve dai tetti e la rimozioni delle  stalattiti di ghiaccio dalle grondaie.

 

Ciaspalonga

Scritto da o3o in . Inviato in Gare

Conto alla rovescia per la prima  edizione della Ciaspalonga delle Marmarole che si terra’ Sabato 11 Febbraio 2012

Nonostante le scarse precipitazioni gli organizzatore sono riusciti a tracciare un percorso alternativo che segue le valli piu’ in ombra e garantisce comunque un ambiente di gara impegnativo.

Ulteriori informazion possono essere trovate sul sito ciaspalonga

Ski Chrono Tiziano 2012

Scritto da o3o in . Inviato in Gare, Ski-alp

Grazie ad una provvidenziale nevicata e al lavoro dei volontari anche quest’anno si e’ svolta la Ski Chrono Tiziano, gara non competitiva  sulle pendici dell’Antelao, con oltre 90 iscritti.

Sul podio, per la categoria Maschile, Thomas Martini del Brenta Team che con 0:46:44.22 abbassa il precedente miglior risultato di oltre 4 minuti , seguito da Alessandro Piccoli con 0:46:53.66 e Mario Scanu con 0:49:11.54.

Per la categoria Femminile al primo posto Martina Valmassoi con 1:00:46.41 seguita da Cecilia  De Filippo con 1:04:46.00 e chiude il podio Federica Osler con 1:06:32.74.

Scarica la classifica della Ski-Chrono Tiziano 2012

Cresta dei Bastioni

Scritto da o3o in . Inviato in Alpinismo

Due giovani del Gruppo Ragni di Pieve di Cadore, Alex Pivirotto di Calalzo e Giuliano Baracco di Valle di Cadore, hanno compiuto la non facile attraversata della Cresta dei Bastioni in invernale.

Partiti dalla Capanna Degli Alpini (1396 m.), i due Ragni sono saliti verso il Circolo di Vanedel sotto la Croda De Marchi, poi fino a quota 2700 m. della cresta, proseguendo per oltre 1000 metri lungo la cresta affilata fino alla Cima Bastioni Nord (2907 m.). Hanno poi raggiunto la cima Bastioni Sud (2926 m.) con bivacco appena sotto la cima. Il giorno successivo la discesa verso il bivacco Voltolina versante Nord, risalendo poi la forcella Vanedel per ridiscendere infine in Val D’Oten. L’itinerario fu aperto il 06/07/1890 dalla famosa Guida di Auronzo Pacifico Orsolina, con il cliente Darmstadter — che ne diede il nome — e il compagno Jstabler. La cresta, nonostante non presenti difficoltà elevate (3+), è paragonabile alle creste affilate delle occidentali (cosa rara in Dolomiti) acquistando difficoltà tecniche in condizioni invernali.

Amadablam 2007

Scritto da o3o in . Inviato in Alpinismo, Spedizioni

La cima si trova nella valle del Khumbu Himal, nel Parco Nazionale Sagarmatha ed e’, per la sua forma slanciata, spesso paragonata al Cervino. La spedizione si e’ svolta nel mese di Ottobre 2007 in compagnia di alcuni amici e clienti che effettuavano un trekking lungo la valle del Khumbu con meta finale il campo base dell’Everest. Finito l’itinerario e rientrati a Namche Bazar, in quattro di loro hanno salito senza nessun campo intermedio la bella cima dell’Ama-Dablam.
Il giorno 25 ottobre Ferruccio Svaluto e Bertoldo Sara hanno hanno dominato dai 6812 mt. della vetta .
La salita non ha presentato difficoltà oggettive ed il tempo è stato ottimo come l’acclimatamento alla quota.

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close